Francesco Testi: In Sangue Caldo sarò un pugile malavitoso ma nella vita reale sono un mammone praticante!

Sguardo da conquistatore e fisico forgiato da anni di pallavolo, Francesco Testi è uno degli attori italiani più apprezzati dal pubblico femminile. Protagonista di varie fiction di successo, l’ex gieffino si prepara a ritornare sul piccolo schermo, in due progetti per Canale5, Sangue Caldo che partirà venerdì 9 settembre e L’onore e il Rispetto 3, mentre per RaiUno ha appena finito di girare l’attesa miniserie Nè con te nè senza di te, al fianco di Sabrina Ferilli.  Entusiasta per l’impegnativa stagione professionale che lo attende, Francesco sembra avere meno fortuna sul fronte sentimentale… Single da tempo, l’attore ironizza sul suo caratteraccio, ma non nega di avere già al suo fianco la donna più importante della sua vita: la mamma.

Sono felice oltre che emozionato, ha detto Francesco al settimanale VeroTv, in vista del prossimo autunno. Mi aspettano impegni molto importanti. Amo il mio lavoro e sono entusiasta delle soddisfazioni che mi sta regalando. Attendo con ansia la messa in onda di Sangue Caldo su Canale5.

Nella fiction interpreterà Enea, un ragazzo cresciuto senza padre che si trova ad affrontare la vita con mille difficoltà. Non ultima, quella di tirare fuori la madre dal carcere. Finirà, così, per fare il pugile al soldo di un pericoloso criminale e, allo stesso tempo, cercherà di ritrovare i suoi fratellastri.

Alla domanda: Quali sono state le principali difficoltà che hai dovuto affrontare sul set?, Testi ha così risposto:

Quella di calarmi in un personaggio assai lontano da me per età, carattere ed esperienza di vita. L’unico aspetto che mi accomuna a lui è l’amore viscerale per la mamma. Mi sono sottoposto a un’intensa preparazione atletica per riuscire credibile nei panni di un pugile. Insomma, quello di Enea è un personaggio dalle mille sfaccettature, che mi ha profondamente coinvolto dal punto di vista emotivo. 

In Sangue Caldo, Testi ha recitato al fianco di Manuela Arcuri e Gabriel Garko, da anni padroni indiscussi della fiction di Canale5:

Manuela ha un ottimo carattere ed è un piacere lavorare con lei. Al suo fianco avverti meno la fatica e i ritmi serrati che una fiction impone. Gabriel è un attore di esperienza e talento e proprio per questo, anche in passato, ho cercato di rubargli qualche trucco del mestiere sul set…

Tra gli altri progetti, le riprese della terza serie della fiction L’Onore e il rispetto, e la mini-fiction Rai, in due puntate Nè con te nè senza di te, ambientata nel periodo risorgimentale, in cui Francesco recita nei panni di un nobile animato dagli ideali mazziniani. Al suo fianco, Sabrina Ferilli che Testi definisce:

Una delle più bravi attrici con cui ho lavorato. La mattina arriva per prima sul set e di sera va via per ultima.

Tra gli attori che testi prende come modello ci sono: Leonardo Di Caprio, Clint Eastwood, e l’italiano Vittorio Gassman.

Sulla sua passata esperienza al Grande Fratello 7, Testi ammette:

Non rinnego nulla di ciò che ho fatto in passato. Certo, uscendo da quel tipo di avventura devi combattere contro un mare di pregiudizi e faticare il doppio rispetto agli altri per affermarti.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: