I commenti di Morgan, Mara Maionchi, Francesco Facchinetti e Giorgio Gori sul ritiro di Simona Ventura da “X Factor”

EMC POST

https://i1.wp.com/media.panorama.it/media/foto/2008/05/13/482f6df06164d_normal.jpg

Simoma Ventura lascia X Factor” è sicuramente la notizia del giorno. Ne stanno parlando davvero tutti, anche gli altri due giurati Morgan e Mara Maionchi.

Il giudice Morgan si dichiara dispiaciuto verso l’abbandono di Simona e dice: “Simona mi mancherà tanto. E’ una bella persona con la quale avevo un rapporto profondo. La chiamerò per sincerarmi con lei ma la capisco. Lavorava troppo ed era molto stressata. Non poteva continuare così e alla fine lo ha capito anche lei”. Intanto spara un nome come terzo giurato: Mauro Pagani.Il mio augurio è che arrivi qualcuno piu’ maturo di me, più risoluto da un punto di vista umano e personale, non mi piaceva essere il primo della classe. Vorrei qualcuno che mi desse del filo da torcere, un grande intenditore di musica con il quale sfidarmi”, ha detto.

Anche la grande Mara Maionchi ha espresso il suo dispiacere dicendo: “Mi dispiace molto sia dal punto di vista affettivo che professionale ma da madre capisco che avere tre figli piccoli e gia’ due programmi cosi’ impegnativi, come ‘L’Isola’ e ‘Quelli che’, ti impegna tutta una stagione. Con ‘X Factor’, che e’ un altro programma che richiede un impegno quasi quotidiano e’ un vero massacro. Non sarà affatto facile sostituirla, ma i responsabili della trasmissione sono molto bravi. Avranno il loro coniglio nel cappello…

Francesco Facchinetti, da sempre pupillo di Simona, ha commentato dicendo: “Ho sempre collaborato con Simona e il fatto che lasci X Factor mi dà un grosso dispiacere sia da un punto di vista professionale che umano. Abbiamo cominciato quest’avventura insieme e ora mi ritrovo a continuarla da solo. Siamo entrambi due persone molto istintive, e ci davamo forza a vicenda. Questo è l’anno degli addii, dopo D’Orazio dai Pooh ora se ne va la Ventura da X Factor. Da un punto di vista professionale è una grossa perdita perchè l’immagine di Simona con la Maionchi e Morgan era diventata una vera e proprio istituzione. E’ come pensare alla bandiera italiana senza il rosso. Sono stato molto al telefono con lei, è stato un momento empaticamente molto forte. Comprendo le sue scelte e comunque il mio rapporto con lei va al di là di quello professionale.Per rispetto a Simona non è giusto pensare adesso un sostituto, prima bisognerà metabolizzare la notizia e poi penseremo al da farsi“.

Anche il responsabile di Magnolia, Giorgio Gori, ha parlato dell’abbandono di Simona dicendo: “Sarà complicato sostituire una presenza forte come quella di Simona Ventura. Dobbiamo pensare molto bene, in questo momento c’è una rosa di soluzioni molto ampia. Inutile fare nomi, non ci sono ipotesi concrete al momento. Ci ragioneremo nei prossimi giorni, nelle prossime settimane”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: