NEWS TV SPECIALE: IL TELESETTIMANALE DI CRITIKÒ

– Commento sulla settimana da domenica 5 a venerdì 10 luglio 2009 –

Carissimi amici del News Tv è verissimo il detto a volte ritornano!!, ed infatti, in quest’ultimo appuntamento con l’esperimento delle rubriche, Vi ripropongo, con le dovute modifiche, quanto facevo nella mia primissima rubrica LA SETTIMANA DI CRITIKROSS, che adesso si arricchirà non solo dei commenti, ma anche dalle emozioni che i programmi tv che ho seguito in settimana mi hanno donato, ed i risultati di gradimento ottenuti.
Questa rubrica non avrà un suo logo, ma sarà comunque (se Giulio lo desidererà) parte integrante del Vostro e Nostro blog televisivo.
Parlerò, come ho fatto sempre, con termini chiari e criticherò senza trascendere nella distruzione del programma che ho commentato.
Ma adesso veniamo a noi, e analizziamo, giorno per giorno, la settimana tv di Rai e Mediaset.

– Domenica 5 luglio 2009 – ore 20.40 – Canale 5 – I Cesaroni 2 (replica).

Canale 5 si è sempre contraddistinto per la qualità delle fiction che propone in prima tv, e ogni estate per quelle che sceglie di mandare in replica. Quest’anno ha scelto I Cesaroni 2 che io, per via della controprogrammazione su Rete4 di Tempesta d’Amore, non ho potuto seguire in prima tv.
Devo ammettere che questa fiction, ambientata alla Garbatella, è piena di contenuti e di momenti di riflessione, ma si avvale anche di un cast di attori davvero ottimo: a partire da Claudio Amendola e finendo con il giovane Matteo Branciamore tra loro, pur non essendo sempre centrali nelle vicende della serie tv, ci sono anche Elda Alvigini, Max Tortora e Ludovico Fremont.
La serie è davvero ben sceneggiata e recitata, e dice tutto il nome di chi la produce, Carlo Bixio, fautore dei successi di Un medico in famiglia (che anche in replica, alle ore 15.00 su RaiUno, raccoglie dei risultati positivi) e di Sette Vite (telefilm di nicchia, alle ore 19.00, su RaiDue. Anche codesta ben fatta, pur non raccogliendo risultati altissimi).
La puntata di domenica scorsa aveva tre guest stars Alena Seredova (donna dei desideri di Giulio), Raoul Bova (uomo dei desideri di Lucia), e Maria De Filippi (in quanto conduttrice di C’è posta per te, faceva incontrare Giulio con Alena).
La scena che mi ha regalato più emozioni è stata quella che vedeva Giulio e Lucia sorprendere Marco ed Eva nel loro letto, e Giulio che, per la forte emozione, si accasciava a terra. Se queste sono le vere prove d’attore, Claudio Amendola, Elena Sofia Ricci, Matteo Branciamore e Alessandra Mastronardi, le hanno superate a pieni voti.
La replica del telefilm ha riscosso quasi il 16%.

– Lunedì 6 luglio 2009 – ore 21.15 – Canale 5 – Mio fratello è figlio unico.

Su questo film non ho granchè da dire, se non che era veramente ben fatto e che, nel cast annoverava due grandi come Angela Finocchiaro e Luca Zingaretti.
Riccardo Scamarcio ed Elio Germano sono stati davvero bravissimi, come anche Zingaretti e Finocchiaro.
La scena che mi ha emozionato è stata quella dello sparo, in cui Manrico (Riccardo Scamarcio), perde la vita.
Il film ha ottenuto un discreto risultato.

– Martedì 7 luglio 2009 – ore 21.15 – Canale 5 – Mystere.

La serie tv francese è davvero molto appassionante, avvincente e dinamica.
Il filo narrativo ricorda un po’ L’isola dei segreti con la variante che in Mystere ci sono gli alieni e lì accadevano fenomeni paranormali accompagnati, però, da omicidi.
La scena che mi ha emozionato è stata quella in cui Lucas, il nipote di Laure, chiama papà, Lorenzo, padre di Manon, ed ex amante della madre del bambino.
Il telefilm ottiene discreti risultati.

– Mercoledì 8 luglio 2009 – ore 21.15 – Canale 5 – La scelta di Laura.

Il medical-drama targato TaoDue ha davvero un’ottima sceneggiatura e un buon cast.
Giulia Michelini, reduce del successo di Squadra Antimafia, ritorna qui nel ruolo di Laura Bertini. All’ospedale in cui prende servizio, incontra Fabio Moreno (Giorgio Pasotti), con cui in passato aveva avuto una relazione e, tra carezze e schiaffi, si riaccende la fiamma tra i due.
La scena che mi ha emozionato di più è stata quella che vedeva una madre scegliere di abortire dopo aver saputo che la figlia sarebbe nata senza una mano e, dopo aver visto che l’infermiera con cui si confidava portava una protesi al piede, cambiare idea.
Il telefilm ha avuto uno share sul 16%.

– Giovedì 9 luglio 2009 – ore 21.05 – RaiDue – Ghost Whisperer/Brothers & Sisters.

RaiDue non è come altre reti che, con l’arrivo della bella stagione, decide di puntare su repliche e surrogati, ma preferisce mandare in onda nuove serie di telefilm: comincia al martedì con Ghost Whisperer che prima era seguito da 90210, spin-off di Beverly Hills, ma che è stato sospeso, e rimandato a settembre, possibilmente in collocazione pomeridiana, visti gli esigui risultati ottenuti nel prime-time, e finisce al sabato con McBride e Anna Winters.
Ghost Whisperer è davvero un bel telefilm, apprezzabile per sceneggiatura, cast e recitazione. Nella puntata di giovedì 9 luglio, la scena che mi ha emozionato è quando il ragazzo che non è trapassato chiedeva scusa alla sua fidanzata per averla tradita con la sua insegnante.
Il telefilm ha ottenuto un buon risultato.
Dopodichè, alle 21.50, è seguito Brothers & Sisters che, come l’anno scorso, non ha ottenuto granchè risultati ma, come ho detto in TeleDilemma, gli ascolti non premiano sempre la qualità e spero che, almeno in estate, le reti imparino a disinteressarsene.
La scena che più mi ha emozionato è stata quella che vedeva il ritorno di Justin dall’Iraq.

– Venerdì 10 luglio 2009 – ore 21.10 – Canale 5 – L’isola dei sogni.

Canale 5 coi film ci azzecca sempre, come venerdì scorso con Notting Hill, che ha ottenuto un buon riscontro di pubblico, ma questa volta, a mio parere, non ci ha preso.
Il film mi è parso senza né capo né coda. L’unica cosa che ho apprezzato sono stati i paesaggi esotici.
Ho molto apprezzato, invece, quello in onda alle 23.30 per il ciclo BRIVIDI D’ESTATE, Danza mortale: ottima recitazione e sceneggiatura.
Da segnalare la presenza di Daphne Zuniga, ex attrice di Melrose Place.
I film hanno ottenuto un buon riscontro di pubblico.

QUALE DELLE RUBRICHE CHE HO POSTATO VI SONO PIACIUTE DI PIU’?
1. TELEREVOLUTION (in cui modificavo i palinsesti di RAI e MEDIASET;
2. TELERESTYLING (in cui reimpostavo i palinsesti di RAI e MEDIASET, inserendo anche programmi mancanti);
3. TELEDILEMMA (in cui spiegavo il perché delle tendenze televisive);
4. IL TELESETTIMANALE DI CRITIKÒ (in cui commento la settimana tv tra ascolti ed impressioni).
Vi invito ad esprimerVi in merito alla questione, poiché, una di queste rubriche, se Vi piacerà di più,
ritornerà a settembre, come appuntamento fisso.
Saluti, Critikò.

Annunci

2 Risposte

  1. […] FONTE AKPC_IDS += "12782,";Popularity: unranked [?] Condividi: […]

  2. Critikò, la tua settimana coincide molto con la mia rubrica Mai Dire Tv. Potresti modificarla per favore? Grazie Ciao Fammi Sapere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: