La Settimana di Ross: analisi del palinsesto da domenica 7 a sabato 13 Novembre 2010 – Prima Parte

Carissimi lettori, il News Tv di Giulio Pasqui è tornato nelle vostre vite dall’altro ieri, dopo due anni di assenza, ed io, che sono partito proprio da qui a postare, sono felice di tornare a far parte del team, che vede dei buonissimi nuovi acquisti, tra cui la “quota rosa” Margherita Maffei, a cui dò il benvenuto, così come agli altri nuovi colleghi.

Ma adesso basta lungaggini e veniamo al vivo di questa nuova rubrica, che andrà ad analizzare, secondo il mio modesto punto di vista, il palinsesto della settimana prima di Rai e Mediaset e dei loro corrispettivi canali del digitale terrestre.

Domenica scorsa, come sempre, su Rai1 andava in onda la fiction Terra Ribelle e su Canale 5 Distretto di Polizia. Quest’ultima mostra una debolezza malcelata e nemmeno il ritorno di Claudia Pandolfi nel team del Tuscolano gli è stato d’aiuto. Nonostante un buon plot ed un’ottima recitazione, niente si può fare per questa serie che, contro i colossi di Viale Mazzini, perde miseramente, conquistando uno stentato 15% contro il 23% della fiction avversaria.

Terra ribelle si è mostrata una fiction molto forte, anche dal punto di vista delle scene, che non hanno risparmiato anche quelle ad alto tasso erotico con le prestazioni amatorie di Bucci, che sono costate alla serie una polemica del bigottissimo Moige. La serie, partita al 20% è passata al 23%.

Nelle reti cadette, Rai2 punta sempre sui telefilm e conquista un ottimo share e dei buoni risultati di ascolto attorno ai 3 milioni, davvero non indifferenti visto l’avvento dei canali digitali terrestri che “rubacchiano” qualche punto alle reti generaliste.

Al lunedì sera, l’ammiraglia diventa Rai3, visto che Rai1 ha abbassato le braccia contro Vieni via con me con Fabio Fazio e Roberto Saviano. Il programma ha fatto un ottimo exploit al 25%, battendo anche il Grande Fratello 11 che in quest’edizione, stà arrancando negli ascolti.

Il programma di Fazio e Saviano fanno una lista di pregi e difetti dell’Italia, rispondendo alla domanda se vale o no la pena di rimanere, o di partire alla volta del continente.

Una polemica si è già fatta viva: Roberto Benigni è stato tagliato, e i piani alti della Rai non vogliono che s’invitino dei nomi della politica. Cosa ci riserverà ancora?

Al Grande Fratello, la fanno da padrone i fatti degli inquilini, con la loro vita all’interno ed all’esterno della casa. Il melodramma è cominciato, e ogni settimana, sicuramente, uscirà qualcosa di nuovo, perchè quel punto in più di share non sia poi così lontano.

Martedì, la seconda parte dell’articolo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: