C’era una volta la TV: Quando il calcio fece scendere a compromessi la RAI

 

Salve a tutti amici di Notizie TV ! Da oggi comincio la collaborazione con questo blog. I miei articoli saranno incentrati prevalentemente sulle curiosità della televisione di ieri. Il post odierno racconterà di come la nascente Canale 5 costrinse la RAI alla trattativa.

Alla fine del 1980 in Uruguay si disputò un torneo calcistico amichevole denominato Copa De Oro, o più semplicemente “Mundialito“. Il torneo si svolgeva dal 30 Dicembre 1980 al 10 Gennaio 1981. Era un torneo riservato alle nazionali che avevano vinto almeno una volta il campionato del mondo di calcio. L’Inghilterra, campione del 1966, rinunciò in quanto, anche durante le festività di fine anno il campionato inglese vede impegnate le sue squadre. Quindi erano presenti l’Uruguay (campione del mondo nel 1930 e nel 1950), l’Italia (campione del mondo nel 1934 e nel 1938), la Germania Ovest (campione nel 1954 e nel 1974), il Brasile (tri campione del mondo 1958, 1962 e 1970), l’Argentina (che si era aggiudicata con grandi polemiche l’edizione del 1978) e al posto degli inglesi vennero chiamati gli olandesi finalisti sia a Germania 74 che ad Argentina 78.

Ma andiamo al nocciolo del discorso. Le partite della nazionale di Bearzot. Canale 5 (che aveva da poco iniziato i suoi programmi) si era assicurata la trasmissione delle partite di tutto il torneo. C’era però un problema. L’emittente dell’allora imprenditore Silvio Berlusconi (ben lontano dalla politica) non poteva trasmettere in diretta sul territorio nazionale (ebbe questa concessione all’inizio degli anni ’90), ma gli italiani volevano vedere almeno le partite della nazionale.

L’Azienda Radio-Televisiva di Stato fu dunque battuta per la prima volta da Berlusconi il quale, avrebbe messo a segno altri colpi per la sua emittente, portando via non solo artisti come i compianti Mike Bongiorno, Corrado, Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, ma anche assicurandosi tutta la serie di Dallas, una serie su cui Viale Mazzini non aveva scommesso tanto, infatti la RAI trasmise solo 13 puntate.

Alla fine la RAI riusci ad ottenere i diritti di trasmissione delle partite dell’Italia. A Canale 5 rimasero gli altri incontri. Ecco tutti i risultati.

Girone A
Uruguay – Olanda 2:0
Uruguay – Italia 2:0
Olanda – Italia 1:1

Classifica : Uruguay 4 punti, Italia e Olanda 1 – qualificato Uruguay

Girone B
Argentina – Germania Ovest 2:1
Argentina – Brasile 1:1
Brasile – Germania Ovest 4:1

Classifica : Brasile 4 punti, Argentina 3, Germania Ovest 1 – qualificato Brasile

Finalissima
Uruguay – Brasile 2:1

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: