Il TG1 ha violato il codice dei minori, a causa di Sarah Scazzi

Foto: AP/LaPresse

Il TG1 diretto da Augusto Minzolini è una fonte di sorprese.. negative. Dopo le innumerevoli multe (che non stiamo qui a ricordare visto che l’elenco sarebbe davvero lungo) e i richiami, il TG colpisce ancora.

Antonio Marziale, il presidente dell‘Osservatorio dei diritti sui minori, sostiene che il direttore Minzolini con il suo TG non ha rispettato il Codice Tv e Minori, mostrando dei servizi forti sul caso (ormai troppo chiaccherato) della piccola Sarah Scazzi. Queste le parole di Marziale:

Oggi (sabato 20 novembre, ndr), nell’edizione delle ore 13:30, il Tg1 ha trasmesso la performance di Michele Misseri che, nel garage di casa sua e con tanto di corda tra le mani, mostrava agli inquirenti come aveva stretto la corda al collo della nipote. Un modo sensibilissimo, quello del servizio pubblico radiotelevisivo, per commemorare la giornata universale dei diritti dell’infanzia. Come se non bastasse, il conduttore ha riferito che il filmato integrale è diffuso sul sito del Tg1. Direi che siamo alla frutta.

Ed ha aggiunto:

Ci troviamo davanti a una palese violazione che, ovviamente, il presidente dell’Agcom, Corrado Calabrò, non avrà visto e su ciò abbiamo ormai fatto il callo. Ma speriamo l’abbia vista il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, supremo garante dei diritti dei cittadini, anche se minorenni e che oggi dovremmo festeggiare. È mortificante dover constatare che nemmeno in un giorno così solenne per l’infanzia, anche solo emblematicamente, certe logiche cedano il passo.

Una Risposta

  1. Mi sembra strano. Il Direttore del Tg1 (il primo telegiornale italiano per fondazione) dovrebbe sapere cos’è la Carta di Treviso.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: