Grande Fratello 11: Lea Veggetti commenta su News Tv / 2

Questa settimana invece voglio parlare di Guendalina Tavassi. Guenda ha 24 anni ed è mamma di una bimba di 6. Sebbene non goda della mia totale simpatia voglio fare con voi alcune riflessioni.

Non trovate che Guendalina sia la fotocopia di Rosy Dilettuso? Sono due gocce d’acqua. Dopo Ferdinando, che assomiglia spudoratamente ad Alberto Scrivano soprattutto ora che quest’ultimo ha tagliato i capelli, abbiamo il secondo sosia. O meglio il terzo: stavo dimenticando Giuliano alias Malgioglio!

Somiglianza o meno questa ragazza è stata letteralmente ‘mazziata’ dall’opinione pubblica in quanto ha deciso di partecipare al reality lasciando a casa la bimba di sei anni. Questo non lo trovo giusto in quanto il disappunto generale dipende dal fatto che Guenda è donna; se fosse stata uomo nessuno avrebbe alzato polemica (vedi ad esempio l’anno scorso George Leonard). Si parla tanto di parità dei sessi quando la parità rimane nelle parole; dal momento che si arriva ai fatti succede un polverone.

Mi sembra che ci sia molta ipocrisia nelle accuse della gente. Quante donne senza fare il Grande Fratello hanno dovuto assentarsi per motivi di lavoro per lunghi periodi e affidare i propri figli ai parenti? Un esempio: le donne dell’est che vengono in Italia a fare le badanti per garantire sostentamento ai familiari. E rimanendo nel mondo dello spettacolo, quante show girl? Basti pensare a Arianna David e Loredana Lecciso che parteciparono all’Isola dei famosi lasciando i bimbi, anche più piccoli, alle amorevoli cuore di papà e nonni. Si può concludere che il problema vero è legato al tipo di programma ma nemmeno qui concordo: ormai non è più un segreto per nessuno, quando si esce dal GF i soldi dei primi mesi sono soldi facili, ospitate, serate, ecc. Quello che invece non è tenuto in conto dai partecipanti (che ignorano le dinamiche del mondo dello spettacolo) è che ormai, con questo stato di crisi in aumento, non girano più i soldi di qualche anno fa! Basti pensare al montepremi che da un milione di euro è arrivato di edizione in edizione a 250 mila. Ironia della sorte alla sua uscita Guendalina dovrà dirsi: mannaggia, tanto rumore per nulla!

Ormai il Grande Fratello è diventato uno specchietto per le allodole e che allodole aggiungerei! Io che ho avuto modo di apprendere certe dinamiche, e sono riuscita per fortuna a gestirle, ogni lunedì sera me la rido comoda sul mio divano. E lunedì sera oltre alla risata ho aggiunto una ‘gongolata’. Si, perché mi sono resa conto che, a corto di idee e di audience, sono andati a parare sulle situazioni che in passato hanno garantito un certo share. E qui casca l’asino! Fatalità il calciatore (professione casuale) Pietro è stato messo in crisi dall’entrata, sotto forma di nuova concorrente, della sua fidanzata. La povera Ilaria, questo il nome della fidanzata, è già da due settimane che subisce i baci (e non solo quelli) più o meno casti che Gendalina e Pietro si scambiano. E’ stata anche capace, per il momento, di riprendersi quanto era suo senza trasmetterci però grandi emozioni.

Tutto ciò mi ha ricordato qualcosa, ma con una differenza, per quanto mi riguarda, consolatoria: io ho avuto l’intelligenza di rifiutare di diventare un concorrente.

Questo espediente ha garantito sei milioni di telespettatori a un GF che fatica a decollare. Nel mio caso, due anni fa, ce n’erano almeno quattro milioni in più la sera che decisi di entrare. Cosa dire? Solo una cosa: la classe non è acqua!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: