X Factor 5: Sky scalda i motori. Ecco le novità

X Factor scalda i motori. Ieri e oggi, al Castello Sforsesco di Milano, si è tenuta la prima tappa del Casting Tour che ha come obiettivo quello di scovare le nuove popstar della discografia italiana. La sfida è ardua ma la squadra di Sky ce la sta mettendo tutta per  dare una svolta (si spera positiva) al talent show di Simon Cowell.

In attesa del 20 Ottobre, data prevista per la partenza del talent show (su SkyUno ovviamente), la casa produttrice Magnolia insieme a Sky sta mettendo a punto la squadra. Nel bancone dei giudici torneranno a sedersi insieme Morgan e Simone Ventura. Si parla anche di Arisa, che è ad un passo dalla firma.

Per quanto riguarda il quarto posto vagante, invece, si sono fatti i nomi di Francesco Renga, Elio (per lui si è parlato anche per il ruolo di conduttore dell’Extra Factor) e c’è chi sognerebbe un cantante, un produttore o un discografico di respiro internazionale, come Planet Funk.

Ad avere questo desiderio è l’erede (se così si può chiamare) di Francesco Facchinetti: Alessandro Cattelan. L’ex veejay di Mtv è stato scelto come conduttore della nuova edizione e promette:

manterrò un profilo un po’ più british: credo che la scelta sia ricaduta su di me per questo, per un desiderio di maggiore aderenza al formato originale inglese.

Cattelan, stamane, si è presentato ai casting al Castello Sforsesco sorprendendo i presenti (quanti? c’è chi parla di 500 e chi di migliaia) che erano in attesa di esibirsi di fronte agli autori (accompagnati da alcuni addetti ai lavori). Chi, fra di loro, riuscirà a passare il primo step dovrà affrontare i quattro giudici. Quest’anno, però, l’esibizione di fronte ai giudici non sarà più a cappella, bensì con base musicale, in un teatro, con un folto pubblico presente.

I casting saranno trasmessi a partire 20 Ottobre, in prime time, per quattro serate speciali. Dal 17 Novembre, poi, il programma entrerà nel vivo. Otto le puntate previste. In palio viene confermato l’ambito contratto con la Sony Music.

[Foto – Credit: Fabio Ferrari, LaPresse – Fonte: Sky]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: