Vasco Rossi: si allungano i tempi del ricovero. Nuovi esami per un’infezione polmonare.

Nonostante l’intervista rilasciata a Ernesto Assante di Repubblica la settimana scorsa, il mistero sulle condizioni di Vasco Rossi continua. Il rocker di Zocca era stato ricoverato in una clinica di Villalba, vicino Bologna, per una frattura a una costola e, cogliendo l’occasione, aveva anche deciso di effettuare un check-up completo per verificare le sue condizioni di salute.

Ora, invece, pare che il ricovero sia prolungato: si sospetta infatti un’infezione a un polmone. A confermare le indiscrezioni è giunta una dichiarazione della portavoce dell’artista, Tania Sachs, che ha esplicitamente parlato di ‘una risonanza per verificare un’eventuale infezione al polmone‘. 

Sempre secondo la portavoce continua, a fianco degli esami, la terapia antidolorifica alla costola: “Fa ancora molto male, ma Vasco mi ha detto di essere impaziente di uscire. Si dichiara guarito“, ha spiegato, descrivendolo “di buon umore: naviga su internet e si riposa dopo le fatiche degli ultimi tour“. La storica collaboratrice qualche giorno fa aveva ipotizzato le dimissioni “nei primi giorni della settimana“, ma ieri era stato Guelfi a posticiparle almeno fino a giovedì. Mercoledì la Sachs ha però allungato ancora l’attesa: “E’ probabile che ritardino ancora“.

Fonte: Excite Italia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: