Angela Cavagna: Portento mi molestava, ecco perchè è finito il nostro matrimonio.

Vuole lasciarsi tutto alle spalle, compreso l’ex marito Orlando Portento e i suoi millenovecento messaggi in odore di stalking. Mentre aspetta che la giustizia faccia il suo corso Angela Cavagna si sfoga sulle pagine di Dipiù e racconta la sua versione del doloroso divorzio dall’uomo che ha lanciato tormentoni come “Triccheballacche” o “Le cammellate”. Dal ristorante venduto alla casa che vorrebbe riavere.
Quando ci siamo separati mi sono lasciata impietosire e ho lasciato che lui rimanesse nella nostra casa per un certo periodo, anche se era intestata a me, racconta Angela al settimanale, lasciando trasparire tutta la rabbia per una situazione in cui è stata solo lei a rimetterci.

La Cavagna, diventata famosa per aver interpretato il ruolo di sexy infermiera a Striscia la notizia, vuole rispondere a Orlando Portento che solo un paio di settimane prima, sullo stesso giornale, aveva accusato l’ex moglie di volerlo sfrattare. “Mr Triccheballacche” aveva anche rinfacciato ad Angela di averlo querelato per un messaggino.
Mi sono rivolata a un giudice non dopo aver ricevuto un messaggio – precisa la Cavagna -, ma dopo averne ricevuto millenovecento. Una vera e propria persecuzione insomma, che sta avvelenando i rapporti tra l’ex coppia più affiatata de La Fattoria 3.

La Cavagna infatti spiega di dovere anche dei soldi a Portento, quando lui prende la pensione e lei invece non riesce più a lavorare in tv. Senza contare il ristorante che avevano aperto insieme e che Angela ha lasciato a Orlando. Insomma un vero e proprio reality a suon di carte bollate.

fonte:Tgcom.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: