Libia – Rapiti quattro giornalisti italiani: Domenico Quirico, Elisabetta Rosaspina, Giuseppe Sarcina e Claudio Monici.

 Quattro giornalisti italiani sono stati sequestrati in Libia questa mattina. La conferma arriva dalla Farnesina. Si tratta di due giornalisti del Corriere della Sera, uno della Stampa e uno di Avvenire. Secondo l’emittente araba Al-Jazeera, i quattro reporter avrebbero già chiamato Milano, affermando di star bene e di essere in una casa in compagnia di persone sconosciute. Durante il sequestro, i rapitori hanno ucciso il loro accompagnatore.
I quattro inviati sono Domenico Quirico de La Stampa, Elisabetta RosaspinaGiuseppe Sarcina del Corriere della Sera e Claudio Monici di Avvenire.Gli inviati italiani si stavano recando in auto da Zawiah (città nord-occidentale a 50 km da Tripoli)a Tripoli, quando un gruppo di lealisti ha fermato la loro vettura uccidendo l’autista. Continua a leggere
Annunci

Libia: Il TG1 si inventa un Grazie Berlusconi, mai detto! Anzi, in realtà, Sì! Guarda il video.

AGGIORNAMENTO: In realtà il video di Repubblica era stato tagliato.Dopo il salto, la versione integrale del video in cui il ribelle ringrazia anche Berlusconi.

Scivola sempre più in basso il TG1, nella sua opera di propaganda pro-Berlusconi. L’ha dimostrato oggi nell’edizione delle 13.30. Mostrando un insorto che girava per Tripoli con la bandiera americana, si sente il traduttore che dice: “Grazie Obama, grazie signor Presidente, grazie Sarkozy, grazie Berlusconi”. 
Ma nel filmato originale, della agenzia aptn, si sente distintamente l’uomo dire in inglese: “Thank you Obama, thank you mister president, thank you… Sarkozy, thank you“. E Berlusconi? Continua a leggere

Libia – Liberati i 4 giornalisti italiani rapiti.

Sono stati liberati i quattro giornalisti italiani sequestrati ieri in Libia, e sono tutti in buone condizioni.

Lo scrive il sito web del Corriere della Sera, aggiungendo che due giovani “hanno fatto irruzione nella casa privata a Tripoli in cui erano prigionieri” i quattro italiani.

“Non è ancora chiara la dinamica, anche se le fasi della liberazione sarebbero state concitate. Sembra che il carceriere abbia lasciato la casa già nella notte scorsa”, scrive il Corriere della Sera.

Contattati telefonicamente, la Farnesina e il console italiano a Bengasi, Guido De Sanctis, non hanno confermato al momento la notizia. Continua a leggere

TG 5 – Speciale Rivoluzione Libica: questa sera alle 23.25 su Canale5.

Questa sera alle 23.25 su Canale5 andrà in onda uno speciale del Tg 5 sulla rivoluzione Libica e sulla conquista di Tripoli.

L’approfondimento giornalistico, che sostituirà la puntata odierna di Tg5 numeri in chiaro, seguirà in diretta con servizi, collegamenti e ospiti gli sviluppi della situazione sino all’edizione della notte del telegiornale diretto da Clemente Mimun. Continua a leggere